tado° funziona con un’ampia gamma di impianti di riscaldamento. Il tipo di impianto di riscaldamento determina la modalità di controllo di tado°. I dispositivi tado° di norma sostituiscono termostati ambiente o centraline già esistenti o si collegano direttamente alla caldaia.

I dispositivi tado° di cui necessiti, dipendono dalla configurazione esistente.

1. Disponi già di un termostato ambiente cablato

Un termostato ambiente cablato è, di norma, installato nella zona giorno. Può essere collegato alla caldaia, al riscaldamento a pavimento, a una valvola di zona o a una pompa di calore. Sul termostato è possibile impostare una temperatura desiderata. Il termostato confronta la temperatura corrente della stanza con la temperatura impostata e regola il riscaldamento di conseguenza.

Un Termostato Intelligente Cablato tado° sostituirà la maggior parte dei termostati ambiente cablati e svolgerà le sue funzioni predefinite.

2. È presente una centralina di controllo della caldaia

Un Radioricevitore sostituirà una centralina che si trova vicino alla caldaia.

Un esempio di centralina di controllo della caldaia è un ricevitore. Il ricevitore funziona in combinazione con un termostato senza fili. Il termostato senza fili misura la temperatura nella stanza e la invia in modalità wireless al ricevitore che controlla il riscaldamento.

Il Radioricevitore può sostituire la maggior parte delle centraline di controllo della caldaia e riprodurre le loro funzioni predefinite. Controlla il riscaldamento in combinazione con il Sensore di Temperatura Wireless o Termostato Intelligente, mentre questi misurano la temperatura nelle stanze.

3. Non vi sono centraline già presenti - tado° si collega alla caldaia

Se non sono presenti centraline da sostituire, occorrerà collegare il Radioricevitore tado° può essere collegato direttamente alla caldaia. È installato vicino alla caldaia e funziona in combinazione con il Sensore di Temperatura Wireless o Termostato Intelligente che è posizionato nella zona giorno per misurare la temperatura ambiente.

Maggiori informazioni:

Come posso determinare quali dispositivi compongono il mio impianto di riscaldamento?

Hai trovato la risposta?