L'espressione " zona di riscaldamento" si riferisce al sistema di tubazioni che trasporta l'acqua calda dalla caldaia ai termosifoni o al pavimento e viceversa; viene anche comunemente chiamato circuito di riscaldamento.

A seconda dell'impianto di riscaldamento, ci sono molti modi per scoprire se disponi di uno o più zone di riscaldamento. Ecco a cosa dovresti prestare attenzione:

Il tuo impianto di riscaldamento presenta un gruppo di miscelazione?

Il gruppo di miscelazione regola la temperatura dell'acqua fornita dalla caldaia alle diverse zone di riscaldamento. Di solito si trova nel locale caldaia ed è una scatola con molti tubi a essa collegati. Se nel tuo impianto è presente un gruppo di miscelazione, molto probabilmente disponi anche di una zona di riscaldamento a pavimento.

Il riscaldamento di ciascun piano della tua abitazione è controllato da diversi termostati?

A volte il riscaldamento di ogni piano di un'abitazione è controllato da una zona di riscaldamento separata. Quindi se, in casa, dispone di più termostati, uno per piano, è probabile che questi termostati controllino zone separate.

La centralina della caldaia fornisce informazioni sulle zone di riscaldamento?

Alcune centraline possono controllare più zone di riscaldamento contemporaneamente. Controlla il display o il menu per l'installatore della tua centralina. Se mostra informazioni sulle zone di riscaldamento (ad esempio, zona di riscaldamento 1 e 2, HC 1 e 2, o zona caldaia e zona miscelatore), ciò potrebbe significare che nell'impianto di riscaldamento sono attive più zone.

 

Maggiori informazioni:

Come controlla tado° le Zone di Riscaldamento? Come posso modificare un Regolatore di zona di una stanza?

Hai trovato la risposta?